FoodTravel Tips Europa

Comer em Lisboa: cosa mangiare a Lisbona

Nel 15 ° secolo, il principe Enrico il Navigatore ordinò ai suoi esploratori di portare in Portogallo tutti i frutti dalle nuove terre , ma i portoghesi che colonizzarono il Brasile iniziarono un interessante interscambio di coltivazioni che ha caratterizzato la cucina delle odierne Nazioni.Così in Europa arrivarono pomodori e patate, gli ananas brasiliani furono …

Comer em Lisboa: cosa mangiare a Lisbona Read More »

La Cantabria tra formaggi e acciughe svela un nuovo Cammino

  Il Cammino di Santiago de Compostela è il più famoso al mondo, non ci sono dubbi. Partendo da Pamplona o dalla Francia, si attraversa anche la Cantabria per raggiungere la famosissima Cattedrale. Il “Camino del Norte” attraversa i famosi porti di pescatori di Castro Urdiales, Laredo, Santoña, deviando verso l’interno per Guemes, abbracciando il mare con il Capoluogo Santander, passando per Queveda e …

La Cantabria tra formaggi e acciughe svela un nuovo Cammino Read More »

Ricard Camarena: il Mediterraneo con la contrapposizione dei sapori

Ricard Camarena è uno chef valenciano che ha ricevuto l’ambito premio della stella Michelin in tre ristoranti diversi: Arrop, Arrop Valencia e Ricard Camarena Restaurant. Lo abbiamo incontrato a Milano in un evento organizzato a Eataly da Turismo Valencia, in cui la bravissima Leticia Colomer ci ha introdotto alla scoperta dei piatti creati dallo chef valenciano. Lo show–cooking prevede che lo chef mostri la …

Ricard Camarena: il Mediterraneo con la contrapposizione dei sapori Read More »

L’arte del ‘merendar’ a Valencia

  A Valencia la merenda è DOP. Horchata e Fartons è la tipica merenda della Comunità valenciana che consiste in latte di cipero, tubercolo caratteristico della piana valenciana (chufa in spagnolo) che, a causa delle particolari condizioni climatiche è esclusivo di questa regione (tanto da fregiarsi dell’etichetta DOP) servito fresco – liquido o in granita …

L’arte del ‘merendar’ a Valencia Read More »

Specialità bretoni: le ‘gallettes sarrasin’

Itinerario nella tradizione celtica Le gallettes bretonnes sono crepes di grano saraceno (per questo anche dette gallettes de sarrasin) caratteristiche della Francia del Nord, in particolare della Bretagna. Variante della più classiche crepes suzette, la crepe di grano saraceno è costituita da un impasto di grano, sale e acqua ed ha un’origine molto antica: risale …

Specialità bretoni: le ‘gallettes sarrasin’ Read More »

City break a Belfast: una cucina da Guinnes?

Rinascita gastronomica a Belfast. Una nuova generazione di ristoranti nella città di Belfast ha fatto inserire il capoluogo irlandese negli elenchi internazionali delle migliori destinazioni gastronomiche. Oggi, infatti, l’Irlanda riserva sorprese interessanti nell’offerta della ristorazione. Con Belfast, infatti, punta su una rinascita culinaria, grazie all’apertura di una serie di ristoranti nel cuore della città, guidati …

City break a Belfast: una cucina da Guinnes? Read More »

A caccia di pintxos. Design gastronomico a Bilbao

In spagnolo si chiamano pinchos, in euskara (lingua basca) pintxos: sono l’equivalente delle tapas, nonché una delle principali attrazioni “gastro-turistiche” dei Paesi Baschi. Un citybreak a Bilbao non può considerarsi ultimato se, dopo la irrinunciabile visita del Guggenheim, non si fa una sosta “culinaria” per testare l’aperitivo più famoso della costa atlantica di questa parte …

A caccia di pintxos. Design gastronomico a Bilbao Read More »

Lanzarote e i vigneti de La Geria

L’isola di Lanzarote appartiene all’arcipelago spagnolo delle Isole Canarie; la sua realtà paesaggistica la rendono una meta molto affascinante, tanto da essere stata nominata riserva della biosfera dall’UNESCO. Il panorama odierno, è frutto di una lunga serie di intense eruzioni vulcaniche che dal 1730, per circa sei anni, hanno modificato il territorio, ricoprendolo di lava, cenere e crateri, trasformandolo …

Lanzarote e i vigneti de La Geria Read More »

Creta in tavola: lunga vita alla dieta mediterranea

“Scusi, cosa bolle in pentola?” A Creta non è un modo di dire, ma una domanda tipica del commensale al ristoratore. Questa domanda è legittima soprattutto nella psaritaverna (taverna di pesce), quando si ordina del pesce. Allora, il cliente è invitato a recarsi in cucina, saluta i cuochi e scoperchia con il loro aiuto la pentola che …

Creta in tavola: lunga vita alla dieta mediterranea Read More »

Scroll to Top